Come contattarci:

EDILCOMM srl
Viale Venezia, 98
38056 Levico Terme (TN)

Tel.: 0461/701.716–17
Fax: 0461/707.721
E-mail: info@edilcomm.com

Siamo aperti:

La nostra sede e il nostro ShowRoom sono aperti il:
Lunedì - Venerdì dalle 07:30 - 12:00 / 13:30 - 18:00
Sabato dalle 8:00 alle 12:00

oppure contattaci tramite modulo di contatto >> ecco come trovarci a Levico Terme in Trentino >>

Barriere Radianti su OSB – Come sono fatte

/Barriere Radianti su OSB – Come sono fatte
Barriere Radianti su OSB – Come sono fatte 2017-11-18T22:47:03+00:00

Barriere Radianti su OSB – Come sono fatte

Come sono fatte le barriere radianti su supporto OSB

Le barriere radianti proposte sono costituite da pannelli OSB a cui è stato applicato, attraverso un particolare processo brevettato, un sottile foglio di alluminio, che ha una bassissima emissività, cioè la proprietà di impedire alla radiazione di essere trasmessa all’isolante sottostante. L’emissività di queste barriere radianti è inferiore a 0,05, per cui la trasmissione di calore per irraggiamento è ridotta di più del 95% rispetto ad una copertura senza barriera radiante.

La barriera radiante su supporto OSB proposta è coperta da una garanzia di 20 anni sia per i materiali (OSB e foglio di alluminio) sia per il processo di laminazione.

Sicurezza sui tetti: la superficie superiore ruvida delle barriere radianti su supporto OSB è antiscivolo e fornisce un’ottima aderenza durante il montaggio.

RISPETTO PER L’AMBIENTE
Le Barriere Radianti sono prodotte usando pannelli OSB 3 che soddisfano la Direttiva Prodotti da Costruzione per uso strutturale. I pannelli sono marcati CE per usi strutturali e hanno ricevuto l’I.S. EN ISO9001. Il loro utilizzo come pannelli strutturali è riconosciuto anche da Homebond, Local Authority Building Inspectors e NHBC. Testati secondo le norme BS 476-7: 1997 hanno raggiunto la classe 3 come resistenza al fuoco.

RICONOSCIMENTO DELL’EFFICACIA

Diversi enti federali americani ed australiani riconoscono l’importanza delle barriere radianti per il risparmio energetico in climi caldi. In particolare:

  • La Commissione per l’energia della California (California Energy Commission) ha proposto l’uso delle barriere radianti tra le diverse importanti tecniche di risparmio energetico da inserire in tutte le nuove costruzioni.
  • Il Southface Energy Institute ha riconosciuto l’impiego di barriere radianti come un grosso contributo per rendere le case più efficienti.
  • Ricerche fatte da vari organismi indipendenti mostrano come le barriere radianti possono ridurre i consumi di energia fino al 35% in climi caldi dove si usa l’aria condizionata.

radios3

 

Almeno il 90% del legno usato per produrre i pannelli usati per le Barreire Radianti proviene da foreste ben gestite, in accordo con le regole del Forest Stewarship Council (FSC).
Tutti i pannelli sono prodotti usando resine formaldehyde free.

 

 

ce_barradi

radios4

Utilizzando il sito si accetta l'utilizzo dei cookie anche di “terze parti”. Continuando la navigazione si acconsente all’uso dei cookie. Maggiori informazioni >>

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi